Consulente alla pari in Allattamento

secondo le indicazioni OMS/UNICEF

 

 

             

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 CHI E'?

                                                                                            

La consulente alla pari in allattamento è una persona formata secondo le indicazioni OMS/UNICEF per diffonderne la pratica e prestare assistenza e sostegno alle future e/o neo mamme che intendano nutrire il proprio piccolo al seno.

 

Secondo l’OMS, l’allattamento è “un metodo senza pari per fornire ai bambini un nutrimento ideale per crescere e svilupparsi in salute.

Per quanto si tratti di un atto naturale, l’allattamento è anche un comportamento appreso. In pratica tutte le donne possono allattare, purché abbiano le informazioni necessarie e siano sostenute dalla famiglia, dalla comunità e dal sistema sanitario”.

 

 

 

 

                                                    COSA FA?

 

La consulente alla pari (peer counsellor) è riconosciuta dall’OMS

come persona preparata per rafforzare la fiducia della madre

nell’allattare, per migliorare i metodi di allattamento e

per prevenire o risolvere eventuali problemi.

 

Alla nascita del tuo bimbo/a, la consulente può controllare ed

eventualmente correggere la posizione e l'attacco;

può verificare che ci sia trasferimento di latte,

aiutarti in caso di ingorgo e ragadi o semplicemente

rispondere ai tuoi dubbi sull'allattamento.

 

La consulente aiuta le mamme in ogni fase dell'allattamento, da informazioni sull'estrazione e la conservazione del latte materno, sullo svezzamento, sull'allattamento dei bambini più grandicelli, sulla rilattazione, su come affrontare al meglio il ritorno al lavoro e come rispondere ai bisogni notturni dei neonati tenendo conto delle esigenze di tutti i componenti della famiglia.

 

 

 

QUANDO CONSULTARLO?

 

  • Difficoltà nell'allattamento.

  • Dolori o problematiche al seno.