Musicoterapia

La musicoterapia fa parte delle terapie espressive, ossia di tutti quegli interventi, essenzialmente non verbali che utilizzano dei mediatori “artistici”, in questo caso il suono e la musica, al fine di favorire, ampliare e modificare in positivo le modalità espressive e comunicative del paziente.

L’obiettivo della musicoterapia è “quello di instaurare una relazione terapeutica stabile tra musicoterapista e paziente attraverso il canale non verbale e l'uso del canale corporeo-sonoro-musicale, con l'obiettivo di far acquisire al paziente nuove modalità di comunicazione con se stesso, il proprio nucleo familiare, il mondo esterno al fine di migliorare la qualità di vita del paziente” (Benenzon,1997).

La musicoterapia viene utilizzata per aiutare il bambino a sperimentare, attraverso il suono e contesto di gioco condiviso, sensazioni piacevoli, emozioni di gioia e soddisfazioni personali, attivando in questo specifico contesto tutte le risorse presenti e disponibili in lui. Tale attività fornisce gli strumenti per favorire nel bambino l’utilizzo consapevole del proprio corpo e della propria vocalità, inoltre incrementa le capacità di socializzazione e relazione in un contesto di gioco condiviso.

Cosa fa il Musicoterapista?

Il compito del musicoterapista è quello di far venire a galla, in maniera costruttiva ed educativa, tutte le risorse del bambine e creare con lui, attraverso il contesto corporo-sonoro-musicale, un percorso di crescita e una relazione stabile.

Obiettivo principale della musicoterapia è quello di contribuire alla crescita globale del bambino, nel rispetto del suo sviluppo psico-fisico, di motivare e stimolare la sua creatività e, infine, di favorire l’inserimento attivo del bambino nel mondo, attraverso l’instaurarsi delle relazioni interpersonali e l’accettazione dell’altro.

In Quali Casi è Indicata?

 

  • Donne in stato di gravidanza

  • Bambini in primissima infanzia

  • Bambini che frequentano i primi anni di scuola

  • Disturbi della comunicazione e del linguaggio

  • Disabilità motorie

  • Ritardo mentale e demenze

  • Disturbi generalizzati dello sviluppo

  • Disturbo da deficit di attenzione e iperattività

  • Disturbi psicotici

  • Disturbi dell’umore

  • Disturbi dell’ansia

Torna a Cosa Facciamo

Studio di Riabilitazione, Logopedia e Neuropsicomotricità Hakuna Matata

Via San Francesco D'Assisi 21, 00043 Ciampino (Roma)

  • Wix Facebook page