Terapia Cranio Sacrale

La Tecnica Cranio-sacrale è una tecnica manuale di lavoro sul corpo molto efficace, basata su osservazioni anatomiche, fisiologiche e cliniche. Agisce, aiutando i meccanismi naturali di auto-aggiustamento del corpo, a dissipare gli effetti negativi dello stress sul sistema nervoso centrale.  Ciò si realizza attraverso un sistema fisiologico dell’organismo, chiamato appunto “Cranio-Sacrale”, che rappresenta l’habitat del funzionamento del sistema nervoso.

 

Come Agisce

 

Determinata l’origine di eventuali disturbi attraverso l’ascolto del ritmo emesso dal sistema, la tecnica consiste, attraverso manualità varie, nel coadiuvare l’organismo nel suo lavoro di auto-correzione, ripristinando il corretto bilanciamento del ritmo.

La Tecnica Cranio-sacrale lavora con il corpo, anziché imporre cambiamenti forzati su di esso, e si è dimostrata efficace per un’ampia gamma di problemi  associati al dolore ed alla perdita di funzionalità.

 

Dato che ciascuno di noi genera reazioni diverse a traumi, stress e perdita della capacità di auto-guarigione, ciascuno di noi presenta una propria combinazione di disturbi, dolori e disfunzioni.

Inoltre, poiché la tecnica cranio-sacrale aiuta a favorire un'attivazione più efficace dei nostri meccanismi di auto-guarigione, il suo campo di applicazione è decisamente molto ampio.

In Quali Casi Funziona

 

E’ particolarmente indicata nei casi di sintomatologie croniche, ma può aiutare persone con lesioni cerebrali, cervicali e dorsali conseguenti ad incidenti (siano essi incidenti d’auto, sportivi, ecc…).

Risulta inoltre efficace nelle disfunzioni correlate allo stress, insonnia, affaticamento cronico, cefalee, difficoltà digestive, stati d’ansia e disfunzioni della giuntura temporomandibolare.
Altri campi di applicazione della Terapia Cranio Sacrale sono: problemi di coordinazione motoria dell’occhio, autismo, dislessia, perdita del gusto e dell’olfatto, vertigini, nevralgie, sciatiche ed infiammazioni del trigemino, lombalgie e dolori cervicali cronici, scoliosi.Il tocco estremamente leggero tipico dell’applicazione della Tecnica Cranio-sacrale lo rende un approccio sicuro anche per i ragazzi, bambini e neonati con traumi precoci, incluso il trauma da parto.

 

Questi ultimi in modo particolare possono beneficiare dell’individuazione tempestiva di malfunzionamenti del sistema, evitando così difficoltà future come i disturbi dell’apprendimento e l’iperattività.

Quali Problemi Può Migliorare

 

Tra le difficoltà più comuni che l’applicazione della tecnica cranio-sacrale può aiutare a superare vi sono:

 

  • Dolori cronici

  • Mobilità ridotta (articolazioni rigide)

  • Calo di energia

  • Emicranie e mal di testa

  • Problemi mandibolari (ATM - articolazione temporo-mandibolare)

  • Nevralgie (anche del trigemino)

  • Difficoltà di apprendimento come dislessia e discalculia

  • Problemi mestruali e legati alla menopausa

  • Scarsa coordinazione

 

In particolare:

 

Nei Neonati, la terapia cranio-sacrale può spesso risultare utile per risolvere problemi quali:

 

 

  • Coliche

  • Iperattività

  • Problemi di alimentazione e sonno

  • Anomalie nello sviluppo

 

 

La valutazione sistematica dei neonati spesso rivela e permette di liberare facilmente restrizioni e costrizioni che, ove permanessero, comporterebbero disfunzioni croniche con la crescita, il che vale non solo in caso di parti difficili, ma anche di parti “normali”.

 

 

Nei Bambini:

  • Posturalies. scoliosi e difficoltà di deambulazione

  • Respiratories. l'asma, problemi di catarro, bronchiti

  • Visivi: es. strabismo, miopia, occhio pigro

  • all'Encefalo: es. spasticità, autismo, crisi convulsive

  • di Sviluppo: es. ritardo nello sviluppo fisico e intellettuale

  • Comportamentalies. difficoltà nell'apprendimento, iperattività, personalità disordinate, insonnia

  • Infettivi: es. otiti e riniti e faringiti ricorrenti

  • Urinari: es. enuresi notturna, infezioni ricorrenti

  • Alimentari: es. allergie, coliche, rigurgiti, disturbi digestivi, difficoltà della suzione

 

Nei Ragazzi:

Durante lo sviluppo, nell'adolescenza, il corpo viene sottoposto a numerosi cambiamenti dovuti a forti sconvolgimenti ormonali: il corpo cambia e si sviluppa in modo veloce dando spesso origine a problemi strutturali e/o psico-emozionali.

 

 

Nella fase Post Parto per Mamme:

Le mamme sono, nella maggior parte dei casi, la parte maggiormente trascurata dopo la nascita del figlio. L'attenzione viene riposta tutta sul bambino e al suo benessere. Alle mamme non viene data molta attenzione, quando invece anche loro hanno attraversato un intenso processo traumatico.

 

I trattamenti Cranio Sacrale per le mamme serviranno a:

  • rilasciare le tensioni nel sistema risultati dello sforzo intenso del parto

  • alleviare la sensazione di esaurimento

  • ripristinare le energie perse che permetteranno a loro di sentirsi nuovamente "vive"

  • prevenire e risolvere la "depressione post-parto"

Come Viene Praticata

 

La tecnica cranio-sacrale è una tecnica di palpazione delicata e non invasiva. Raramente il terapista esercita pressioni superiori a 5 grammi.

La valutazione viene svolta verificando il movimento in varie parti del sistema.

Spesso, ultimata la verifica, la restrizione è stata eliminata e il sistema è in grado di correggersi da solo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli operatori formati sono in grado di palpare il movimento del sistema cranio-sacrale in qualunque parte del corpo, sebbene la maniera più semplice consista nel palparlo attraverso le ossa del cranio, l'osso sacro e il coccige in quanto sono contigue alle membrane che effettivamente racchiudono il fluido cerebrospinale.

È anche possibile eseguire la palpazione attraverso tutte le altre ossa della colonna vertebrale e della pelvi, nonché attraverso le ossa del viso e della articolazione temporo-mandibolare.

Torna a Cosa Facciamo

Studio di Riabilitazione, Logopedia e Neuropsicomotricità Hakuna Matata

Via San Francesco D'Assisi 21, 00043 Ciampino (Roma)

  • Wix Facebook page